RRI in teoria e nelle pratiche, edito CNR e curato da Alba L'Astorina e Monica Di Fiore

I rischi e i benefici connessi all’innovazione tecnoscientifica nel quadro più generale delle politiche della ricerca europea sono il tema del libro ‘Scienziati in affanno? Ricerca e Innovazione Responsabili (RRI) in teoria e nelle pratiche, pubblicato a maggio 2018 ed edito dal Cnr, che verrà presentato il prossimo 4 ottobre a Milano presso l'Area della ricerca del Cnr di Milano.

Il volume, curato da Alba L'Astorina e Monica Di Fiore, raccoglie nella prima parte gli interventi di alcuni esperti intervenuti in una serie di workshop organizzati dall’Irea del Cnr di Milano nel 2016, ricostruisce il contesto epistemologico, politico e sociale che ha portato alla definizione delle dimensioni chiave della RRI. 

Cosa vuol dire aprire la scienza ai valori della società? Come è possibile condividere le domande di ricerca? Qual è il ruolo dei vari attori in un progetto partecipato e inclusivo?

La seconda parte del volume parte dalle domande emerse durante le giornate ed esplora le condizioni che rendono possibile l’introduzione o la valorizzazione di queste dimensioni chiave nelle pratiche di ricerca. Da prospettive e posizioni differenti, gli autori raccontano e discutono il rapporto che la scienza ha con i suoi principali interlocutori: la politica e la società ma anche il dibattito all'interno della stessa scienza. Oltre il livello accademico ed istituzionale, e oltre la stessa RRI, il volume ospita interventi teorici e pratiche di ricerca che esplorano i molti e diversi significati di parole come innovazione, responsabilità, conoscenza, educazione, genere, etica, apertura della scienza.

In una cornice informale che ribalta il tradizionale modello delle presentazioni pubbliche in cui sono gli autori a fornire le chiavi di lettura del proprio testo, il 4 ottobre saranno alcuni lettori ad aggiungere altri e nuovi significati di ‘Scienziati in affanno?’ mettendo al centro del confronto con gli autori presenti all’evento, i temi affrontati dal volume e coinvolgendo nella conversazione tutti i partecipanti.

Tommaso Portaluri, studente, Marilena Ripamonti, ricercatrice, Fabio Cavallotti, giornalista  incontrano gli autori del volume Scienziati in affanno? Ricerca e Innovazione Responsabili (RRI) in teoria e nelle pratiche a cura di Alba L'Astorina e Monica Di Fiore, Edizioni CNR

Saranno presenti:

Leonardo Alfonsi*, Valentina Amorese, Alice Benessia, Annibale Biggeri, Gloria Bordogna, Paola Carrara, Roberto De Franco, Bruna De Marchi, Silvio Funtowicz, Luca Moretti*, Paola Mosconi, Luigi Pellizzoni, Anna Pellizzone, Alessandra Pugnetti, Zoe Romano, Andrea Saltelli, Francesco Samorè, Alessandro Sarretta, Alberto Silvani, Angela Simone, Adriana Valente, Maria Xanthoudaki.

* da confermare

L’incontro si chiuderà, alle 19.00, con un aperitivo offerto dal GRASC dell’Area della Ricerca del Cnr di Milano, che patrocina l’iniziativa.

 

Organizzato da:
Cnr- Irea

Referente organizzativo:
Alba L'Astorina
Cnr - Irea
lastorina.a@irea.cnr.it

Modalità di accesso: registrazione / accredito
Per partecipare all'evento è necessaria la registrazione entro il 30 settembre, mandando una mail a lastorina.a@irea.cnr.it o a monica.difiore@cnr.it. Il numero dei posti è limitato.

Vedi anche:

Contributi e commenti (0)

Nessun elemento presente.

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.