Appuntamento dal 18 al 22 luglio a Milano. Tra i partner dell’iniziativa anche Regione Lombardia

Condivisione di esperienze, workshop, job post. Campus Party è questo, ma è anche molto di più. Il Festival è una delle più vaste esperienze di condivisione e sviluppo tecnologico al mondo. Diffuso su scala planetaria e giunto alla seconda edizione in Italia, Campus Party ha l’ambizione di radunare giovani talenti, in un festival globale dell’innovazione, della creatività, della scienza, dell’impresa e dell’intrattenimento.

 

Appuntamento alla Fiera di Rho (MI) a partire dal 18 luglio per 5 giorni di coding, creatività, intrattenimento e innovazione con più di 350 speakers e centinaia di ore di seminari, concerti, performance. Ci sarà spazio per un workshop su Blockchain e criptovalute (dal 18 al 21 luglio), due concerti e uno spettacolo teatrale.

 

HACKATHON E REVERSE MENTORING DI REGIONE LOMBARDIA

 

Campus Party sarà anche la sede di una serie di hackathon, due dei quali organizzati da Regione Lombardia. Nel primo, la challenge riguarda le possibilità offerte dalla tecnologia blockchain per implementare processi decisionali e votazioni: partendo dal test case del Premio “Lombardia è Ricerca” istituito dall’ente regionale, i partecipanti dovranno realizzare il prototipo di un sistema decentrato.

 

Il secondo, invece, mira a sviluppare una app mobile basata sul sistema “self-sovereign identity” (SSI) di identità digitale verificabile, con l’obiettivo di trovare il modo di utilizzare tale tecnologia per innovare le modalità con cui la pubblica amministrazione eroga i servizi ai cittadini.

 

Insomma, un’occasione per innovatori, sviluppatori, ingegneri, marketers, social addicted, designer, makers e creativi di incontrarsi, per scambiarsi idee e creare innovazione.

 

Maggiori informazioni sugli hackathon e come partecipare al seguente link: http://treehack.it/regione-lombardia/

 

 

Il momento di reverse mentoring, invece, si incentrerà invece su alcune azioni dell’ente regionale. A partecipare al confronto sarà il Vicepresidente e Assessore regionale per Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione, Fabrizio Sala. Ai giovani l’ente si presenterà come una pubblica amministrazione pronta a dedicare un evento alla blockchain, a puntare su algoritmi predittivi e già oggi in grado di dialogare in modo interattivo con i cittadini grazie alla piattaforma Open Innovation.

Per partecipare è necessario iscriversi: http://italia.campus-party.org/reverse-mentoring/

 

IL RUOLO DI OPEN INNOVATION

 

 

Un evento unico nel panorama dell’innovazione del nostro Paese in cui non mancherà il contributo di Open Innovation. Per la prima volta quest’anno i partecipanti agli hackathon di Campus Party in Italia potranno fare affidamento sulla piattaforma Open Innovation che costituirà lo spazio di condivisione virtuale per arricchire le esperienze e i progetti sviluppati durante i cinque giorni di festival.

Sfruttando gli strumenti di collaborazione digitale offerti da sarà possibile ricevere in tempo reale notizie e informazioni sugli eventi di Campus Party, ma non solo. Grazie alla piattaforma Open Innovation è possibile infatti condividere e scambiare opinioni e contributi su temi specifici, iscriversi agli hackathon di Regione Lombardia, promuovere e discutere con altri partecipanti dei progetti realizzati.

 

Iscrivendosi o loggandosi a Open Innovation è possibile scaricare il biglietto di accesso gratuito all’evento: http://www.openinnovation.regione.lombardia.it/it/campus-party

 

 

LA COMMUNITY DEDICATA

 

E' nata, inoltre, una community dedicata alla collaborazione tra Campus Party e Regione Lombardia, uno spazio per raccogliere informazioni sulle iniziative e discutere dei principali temi dell'evento. Per accedervi, è necessario iscriversi o loggarsi. La Community si trova a questo link.

 

I NUMERI DI CAMPUS PARTY

 

Dal primo appuntamento italiano di Campus Party i numeri parlano di un grande evento: 6 mila accessi unici, 400 ore di contenuti, 300 speaker, 1200 tende occupate dai partecipanti.

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.